Home2019-03-15T15:55:39+00:00
ASSOCIAZIONE ITALIANA
CONTRO LE LEUCEMIE
LINFOMI E MIELOMA
DI ROMA E PROVINCIA

Dal 1984 la sezione dell’AIL, ROMAIL “Vanessa Verdecchia”, opera autonomamente a Roma e provincia nella lotta contro leucemie, linfomi e mieloma, prodigandosi senza sosta in attività di ricerca e di assistenza al malato con risultati fino a oggi straordinari.


ROMAIL NEWS


AIL PIANGE LA SCOMPARSA DEL PROF. LO COCO

da www.ail.it | 4 marzo 2019   CI LASCIA UN IMPORTANTE EMATOLOGO ITALIANO, PRESIDENTE DEL COMITATO SCIENTIFICO AIL. GRAZIE AL SUO LAVORO E A QUELLO […]

Tutta l’AIL in udienza da Papa Francesco

  Il 2019 è un anno molto importante per l’Associazione Italiana contro le Leucemie, i linfomi e il mieloma. È l’anno nel quale ricorre il cinquantenario […]

TORNEO SOLIDALE DI BRIDGE

“Il primo Torneo Solidale di Bridge, organizzato da ROMAIL e dall’Accademia del Bridge è stato un vero successo. I giocatori che si sono presentati il 4 […]

Live AIL

Evento musicale organizzato da  Radio Libera Tutti   Un grazie di cuore a tutto lo staff di Radio Libera Tutti e a tutti coloro che hanno […]

Spettacolo teatrale “Lettino o poltrona?”

  Un grazie di cuore alla Compagnia Teatrale del CRAL INPS Direzione Generale “I Previdenti” e a tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione delllo spettacolo!   […]

Spettacolo teatrale “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi”

  Un grazie di cuore ai nostri Volontari di “Giovane Volo di Speranza”, agli attori, all’Amministrazione Comunale di Genazzano e a tutti coloro che hanno […]

Memorial De Andrè – Il Testamento di Faber in concerto

Teatro Alba radians di Albano Laziale – 12 Gennaio 2019 GRAZIE di cuore a tutto lo STAFF di Radio Libera Tutti, ai MUSICISTI, ai TECNICI e a […]

DEDICATO A FRANCO MANDELLI IL REPARTO PEDIATRICO DI EMATOLOGIA DEL POLICLINICO UMBERTO I

Il 27 novembre il reparto pediatrico del Centro di Ematologia del Policlinico Umberto I, in Via Benevento a Roma, è stato intitolato al Professor Franco […]

PIÙ ACCOGLIENZA GRAZIE AI NOSTRI SOSTENITORI

Grazie ai donatori che hanno aderito con il loro contributo alla campagna “Accogli l’Autunno con dolcezza”, ROMAIL ha acquistato un televisore 49” per la sala […]


LA SOLIDARIETÀ
È L’UNICO INVESTIMENTO
CHE NON FALLISCE MAI
DONA SUBITO

LA NOSTRA MISSIONE


  • SUPPORTARE il Centro di Ematologia dell’azienda Policlinico Umberto I di Roma: per rafforzare l’assistenza medica ai bambini, agli adulti e agli anziani affetti da malattie del sangue.
  • FINANZIARE e rendere sempre più efficiente il servizio di assistenza domiciliare: per offrire ai pazienti ematologici del territorio di Roma una migliore qualità della vita quotidiana.
  • OSPITARE gratuitamente, nella Casa AIL “Residenza Vanessa”, i pazienti e i loro familiari residenti fuori Roma: per farli sentire a casa, lontano da casa.
  • SOSTENERE la ricerca attraverso azioni concrete, offrendo borse di studio, dottorati di ricerca e assumendo medici, biologi, infermieri e tecnici di laboratorio: per contribuire alla crescita della capacità di diagnosi e alla realizzazione di terapie sempre più mirate ed efficaci.
  • POTENZIARE le attività della “scuola in ospedale” sita presso la sede di ROMAIL, nelle vicinanze del Policlinico Umberto I: per consentire ai bambini e ai ragazzi ammalati di continuare gli studi e di non perdere il contatto con la vita di ogni giorno.
  • INFORMARE sui progressi della ricerca, sulle attività dell’Associazione, sull’esperienza di vita dei malati, dei volontari, dei medici, degli infermieri, attraverso il giornale Noi Romail: per raccontare ai donatori come viene investito il loro contributo, per promuovere il sostegno e la speranza, sempre.

GRAZIE AI NOSTRI DONATORI
ABBIAMO GIÀ INVESTITO
OLTRE 30 MILIONI DI EURO NELLA LOTTA
CONTRO I TUMORI E LE MALATTIE DEL SANGUE
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Questo sito usa i cookie. Usiamo cookie tecnici, analitici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando "SÌ, ACCONSENTO" ci autorizzi a usare i cookie di remarketing e profilazione: in questo modo potremo conoscerci meglio, servirti contenuti personalizzati e ottimizzare le spese, per destinare più fondi ai nostri progetti. Ci dai una mano? Sì, acconsento