Ricerca e supporto all’ematologia2018-12-06T19:08:30+00:00
LE NOSTRE ATTIVITÀ - RICERCA E SUPPORTO ALL’EMATOLOGIA
CON LA RICERCA
OGNI GIORNO
L’IMPOSSIBILE
DIVENTA POSSIBILE

IL SUPPORTO ALL’EMATOLOGIA
DEL POLICLINICO UMBERTO I


Fin dalla sua nascita, ROMAIL supporta il Centro di Ematologia del Policlinico Umberto I.

 

Nel tempo, ha contribuito a finanziare, per oltre 4 milioni di euro, importanti ristrutturazioni nelle palazzine sedi dei vari reparti e strutture sanitarie; ha comprato e ceduto in uso gratuito una serie di beni tra cui strumenti elettromedicali e sanitari per oltre 3,6 milioni di euro – fra gli altri, la RMN nel 1997 e la TAC nel 2001; ospita presso la propria sede diversi laboratori dell’Ematologia; contribuisce con proprio personale sanitario a coadiuvare le attività svolte dalle varie strutture dell’Ospedale; impiega i propri volontari (oltre 100 unità) sia per l’assistenza diretta nei reparti, che per il disbrigo delle pratiche amministrative dei pazienti e dei loro familiari.


IL SUPPORTO ALL’EMATOLOGIA
DEL POLICLINICO UMBERTO I


Fin dalla sua nascita, ROMAIL supporta il Centro di Ematologia del Policlinico Umberto I.

 

Nel tempo, ha contribuito a finanziare, per oltre 4 milioni di euro, importanti ristrutturazioni nelle palazzine sedi dei vari reparti e strutture sanitarie; ha comprato e ceduto in uso gratuito una serie di beni tra cui strumenti elettromedicali e sanitari per oltre 3,6 milioni di euro – fra gli altri, la RMN nel 1997 e la TAC nel 2001; ospita presso la propria sede diversi laboratori dell’Ematologia; contribuisce con proprio personale sanitario a coadiuvare le attività svolte dalle varie strutture dell’Ospedale; impiega i propri volontari (oltre 100 unità) sia per l’assistenza diretta nei reparti, che per il disbrigo delle pratiche amministrative dei pazienti e dei loro familiari.


DOTTORATI DI RICERCA


Per sostenere la formazione dei giovani medici, ROMAIL, fin dall’anno 2000, ha finanziato borse di studio per 15 cicli di Dottorati di Ricerca in Scienze Ematologiche, in convenzione con l’Università “La Sapienza”, per un importo complessivo di oltre 1.400.000 euro.

DOTTORATI DI RICERCA


Per sostenere la formazione dei giovani medici, ROMAIL, fin dall’anno 2000, ha finanziato borse di studio per 15 cicli di Dottorati di Ricerca in Scienze Ematologiche, in convenzione con l’Università “La Sapienza”, per un importo complessivo di oltre1.400.000 euro.

REPARTO PEDIATRICO


A partire da un progetto dell’AIL Nazionale, grazie al cofinanziamento di “Trenta Ore per la Vita” e Banca d’Italia, nel 2016 ROMAIL si è impegnata in modo determinante nella ristrutturazione del Reparto Pediatrico dell’Ematologia del Policlinico Umberto I. Un’azione voluta fortemente dal Prof. Mandelli allo scopo di migliorare la qualità delle cure e della permanenza dei piccoli pazienti. Il costo complessivo dell’opera, di 831.000 euro, è stato cofi nanziato da ROMAIL, per 407.000 euro, e da “Trenta Ore per la Vita” e Banca d’Italia per 424.000 euro.

Oltre alle opere murarie e alla ristrutturazione degli impianti di aria primaria e di climatizzazione, idraulici, elettrici e speciali, infissi esterni e interni, sono stati forniti al reparto arredi, mobili e sanitari (14 letti elettrici per degenza, 12 comodini/tavoli su ruote, 3 poltrone terapia con comandi elettrici, 1 carrello medicazione, 6 piantane flebo, 14 brandine pieghevoli, 14 tv color, 7 frigoriferi da incasso).


REPARTO PEDIATRICO


A partire da un progetto dell’AIL Nazionale, grazie al cofinanziamento di “Trenta Ore per la Vita” e Banca d’Italia, nel 2016 ROMAIL si è impegnata in modo determinante nella ristrutturazione del Reparto Pediatrico dell’Ematologia del Policlinico Umberto I. Un’azione voluta fortemente dai soci dell’Associazione allo scopo di migliorare la qualità delle cure e della permanenza dei piccoli pazienti. Il costo complessivo dell’opera, di 831.000 euro, è stato cofi nanziato da ROMAIL, per 407.000 euro, e da “Trenta Ore per la Vita” e Banca d’Italia per 424.000 euro.

Oltre alle opere murarie e alla ristrutturazione degli impianti di aria primaria e di climatizzazione, idraulici, elettrici e speciali, infissi esterni e interni, sono stati forniti al reparto arredi, mobili e sanitari (14 letti elettrici per degenza, 12 comodini/tavoli su ruote, 3 poltrone terapia con comandi elettrici, 1 carrello medicazione, 6 piantane flebo, 14 brandine pieghevoli, 14 tv color, 7 frigoriferi da incasso).


GALLERY



Questo sito usa i cookie Usiamo cookie tecnici, analitici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando "SÌ, ACCONSENTO" ci autorizzi a usare i cookie di remarketing e profilazione: in questo modo potremo conoscerci meglio, servirti contenuti personalizzati e ottimizzare le spese, per destinare più fondi ai nostri progetti. Ci dai una mano? Sì, acconsento