Residenza VANESSA 2018-10-10T15:10:28+00:00

LA RESIDENZA VANESSA

Via Forlì, 36/38 – Roma

La prima Casa AIL nasce nel 1992 a Roma e diventa la “Residenza Vanessa”, ideata per ospitare gratuitamente i pazienti ematologici residenti fuori Roma.

“Vanessa splendida creatura che ha insegnato a molti a vivere, a lottare”

REFERENTI

Sig.ra Rosy Lanari
Sig.ra Rosalba Spalice

Per informazioni:
Tel. 06 441639 621  –  Fax 06 4402482
Email: romail@romail.it

 

COSI’ ABBIAMO MIGLIORATO LA RESIDENZA NEGLI ANNI GRAZIE AI CONTRIBUTI DI MOLTI SOSTENITORI.

Nel 1993 è stato ristrutturato, grazie al contributo della nazionale cantanti, lo stabile donato dalla Banca di Roma e situato nelle vicinanze del Centro di Ematologia in via Forlì 36/38, per adibirlo a “Residenza” per i pazienti residenti fuori Roma.

La “Residenza Vanessa” è composta da 15 stanze a due letti, da un ampio soggiorno comune, da un ampia cucina e da un bel giardino.
La gestione è a carico di ROMAIL. All’inizio dell’anno 2010 c’è stata una nuova ristrutturazione, che ha ammodernato gli interni della Residenza Vanessa, rendendola più funzionale, accogliente e sicura. Ogni stanza è dotata di bagno indipendente, frigobar, condizionatore e un televisore. La cucina comune è stata dotata di 2 nuove postazioni per la cottura dei cibi e di un frigorifero comune più capiente.

 

Dal 2013 ad oggi, come nostro unico obiettivo sempre quello di rendere il soggiorno dei pazienti il più accogliente e confortevole possibile, abbiamo quindi: ristrutturato completamente la facciata esterna, l’impianto idrico, l’impianto di riscaldamento e di condizionamento, l’impianto dell’acqua calda attraverso l’installazione di pannelli solari con un notevole risparmio energetico. Abbiamo totalmente riedificato la scala di accesso al terrazzo, il terrazzo stesso rinnovando il pavimento, l’illuminazione perimetrale e la protezione con vetri in cristallo ed è stata creata altresì una stanza adibita a lavanderia.Il giardino è stato sottoposto ad un totale restyling in modo da renderlo più spazioso e vivibile per gli ospiti, soprattutto i bambini. Abbiamo pavimentato, illuminato e creato un pergolato in vetro cristallo per proteggere anche durante l’inverno da vento e pioggia il nostro consueto mercatino di Natale. Il giardino oggi è veramente spettacoloso!

 

 

ADOTTA UNA STANZA

“Se ami qualcuno diglielo con un fiore”
 Un fiore per la Residenza Vanessa

Il giorno dell’inaugurazione della Casa AIL “Residenza Vanessa” il Prof. Franco Mandelli ha lanciato l’idea di “adottare” una stanza. 
“Adozione” significa  scegliere una delle 15 stanze e renderla più bella e funzionale grazie ad un contributo minimo. Le adozioni possono essere fatte per uno o più mesi-fino a 12 mesi, con possibilità di rinnovo annuale. Il contributo minimo è di € 50,00 per ogni mese.

A ciascuna stanza è stato abbinato il nome di un fiore: Azalea, Begonia, Camelia, Dalia, Erica, Fiordaliso, Ginestra, Iris, Lillà, Mimosa, Ninfea, Orchidea, Papavero, Rosa,Violetta. 

Chi desidera diventare “Padrino” o “Madrina” di una stanza può scegliere il mese ed il fiore preferito.

Per informazioni – Ufficio Promozione ROMAIL ONLUS
Tel: 06441639621 – lun.-ven. 9.00-16.30
E-mail: romail@romail.it 

Questo sito usa i cookie Usiamo cookie tecnici, analitici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando "SÌ, ACCONSENTO" ci autorizzi a usare i cookie di remarketing e profilazione: in questo modo potremo conoscerci meglio, servirti contenuti personalizzati e ottimizzare le spese, per destinare più fondi ai nostri progetti. Ci dai una mano? Sì, acconsento