Lascito solidale2018-11-15T16:31:49+00:00
SOSTIENICI - LASCITO SOLIDALE
FIDATI
NON TI LASCEREMO MORIRE

COSA PUOI DONARE


Disporre di tutti o parte dei propri beni a favore di ROMAIL ONLUS è un atto di grande solidarietà che dà valore a ciò che si possiede.
Ciò che deciderai di donare assicurerà fondi alla ricerca e l’assistenza ai malati in cura presso ROMAIL

UNA SOMMA DI DENARO
come contanti, titoli, azioni, fondi di investimento
BENI MOBILI
come opere d’arte, dipinti, sculture, gioielli, arredi, veicoli
BENI IMMOBILI
come un appartamento, un terreno, un fabbricato
L’INTERO PATRIMONIO
UNA POLIZZA VITA

COME FARE TESTAMENTO


Un testamento può essere scritto in qualsiasi momento.

Il testamento può essere OLOGRAFO (scritto di proprio pugno) o PUBBLICO (redatto da un notaio alla presenza di testimoni).

È sempre possibile modificarlo, annullarlo o sostituirlo, e produce effetti solo al momento dell’apertura della successione.

 

GUARDA IL FAC-SIMILE DI UN TESTAMENTO OLOGRAFICO


COME FARE TESTAMENTO


Un testamento può essere scritto in qualsiasi momento.

Il testamento può essere OLOGRAFO (scritto di proprio pugno) o PUBBLICO (redatto da un notaio alla presenza di testimoni).

È sempre possibile modificarlo, annullarlo o sostituirlo, e produce effetti solo al momento dell’apertura della successione.

 

GUARDA IL FAC-SIMILE DI UN TESTAMENTO OLOGRAFICO


DOMANDE FREQUENTI


Che differenza c’è tra eredità e legato?
L’erede è colui che subentra nella totalità dei rapporti giuridici del testatore ed è chiamato a succedere in tutti i suoi beni o in una quota di essi. L’erede subentra in tutti i rapporti attivi e passivi che facevano capo al defunto, quindi in tutto il patrimonio ma anche in tutti i debiti e le passività.
Nella successione si distingue l’erede dal legatario; quest’ultimo, successore a titolo particolare, subentra nella titolarità di uno o più rapporti determinati e non è tenuto a rispondere degli obblighi contratti dal defunto.
 
Qual è la differenza tra “eredi legittimi” ed “eredi legittimari”?
Gli eredi legittimi sono coloro ai quali si sarebbe devoluta l’eredità in assenza di testamento. Sono eredi legittimi il coniuge, i figli e i parenti entro il 6° grado . Legittimari sono invece coloro i quali hanno comunque diritto alla “legittima”, cioè ad una quota del patrimonio e sono: il coniuge, i figli e in assenza dei figli i genitori. Gli eredi legittimi ricomprendono quindi i legittimari, se esistenti.

 

Posso lasciare tutto ciò che voglio a ROMAIL o la legge prevede dei vincoli?
Per testamento si può disporre soltanto parzialmente del proprio patrimonio. Se nella famiglia esistono i cosiddetti eredi legittimari (figli, coniuge, genitori) la legge riserva loro alcune quote di patrimonio. Se queste quote non vengono rispettate il testamento potrà essere impugnato per ottenere la reintegrazione della stessa quota (la “legittima”).

 

È necessario nominare un esecutore testamentario?
No, ma è consigliabile se la propria situazione patrimoniale è complessa, se vi sono più eredi e legatari o se le disposizioni testamentarie sono particolarmente articolate.
Lo scopo della nomina è avere la garanzia di un esatto e puntuale svolgimento della procedura di successione.

Il testamento può essere modificato nel tempo?
È sempre possibile in qualsiasi momento modificare le proprie volontà. Qualora si voglia cambiare radicalmente il proprio testamento è bene scrivere “revoco ogni mia precedente disposizione testamentaria” Se invece si tratta di modeste variazioni o integrazioni è bene scrivere “a integrazione (o parziale modifica) di quanto da me disposto in data…”

 

Il mio patrimonio non è ingente: posso fare comunque testamento?
Si può fare testamento anche se non si è facoltosi, si compie comunque un atto di grande valore.
 
Posso fare testamento solo per disporre un lascito a ROMAIL, senza dovermi preoccupare di decidere a chi destinare il mio intero patrimonio?
Si, utilizzando l’esempio del “testamento per ROMAIL” In questo caso la successione sarà regolata dal testamento solo per i beni indicati nello stesso, mentre tutti gli altri beni non specificati nell’atto saranno devoluti secondo la successione legittima.
 
Posso nominare ROMAIL insieme ad altri eredi nel mio testamento?
Si. L’importante è che venga indicato chiaramente ciò che viene lasciato a ogni erede o legatario nominato nell’atto.
 
Posso indicare nel testamento un progetto al quale destinare il mio lascito?
No. A discrezione di ROMAIL i fondi saranno investiti nel progetto che richiede maggior urgenza.
 
Come gestisce ROMAIL i beni immobili che gli vengono lasciati?
I beni immobili (appartamenti, terreni, ecc.) che ROMAIL riceve tramite testamento vengono venduti al miglior prezzo realizzabile e il ricavato viene devoluto ai progetti dell’Associazione.


Questo sito usa i cookie Usiamo cookie tecnici, analitici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando "SÌ, ACCONSENTO" ci autorizzi a usare i cookie di remarketing e profilazione: in questo modo potremo conoscerci meglio, servirti contenuti personalizzati e ottimizzare le spese, per destinare più fondi ai nostri progetti. Ci dai una mano? Sì, acconsento